Descrizione del Progetto

“Io sto con il Regina Margherita”

Da pochi giorni i piccoli pazienti dell’Ospedale Regina Margherita di Torino possono beneficiare di un sistema di riscaldamento di ultima generazione: Dräger Babytherm.

Tre culle Dräger Babytherm, dispositivo terapeutico che definisce nuovi standard nell’assistenza open care, sono state donate dalla Onlus “Io sto con il Regina Margherita” al Reparto di Cardiochirurgia Pediatrica dell’omonimo ospedale di Torino.

Durante la  cerimonia di consegna, che ha avuto luogo a fine maggio, alla presenza di Alberto Merchiori, Amministratore delegato di Santander Consumer Bank e di Vinicio Santucci, Direttore Sanitario dell’Ospedale, la nostra  vice presidente Roberta Bona ha espresso la più profonda gratitudine a Santander Consumer Bank per l’attenzione che riserva alle proposte di acquisto di attrezzature destinate alla crescita tecnologica del Regina Margherita.

È poi passata a elencare i benefici apportati dalle culle termiche Dräger. “Innanzitutto – ha dichiarato – che la nostra onlus  si è sempre impegnata per ridurre le distanze tra ciò che è indispensabile e ciò che rappresenta il meglio per i bambini.  Queste isole noenatali sono studiate nei minimi dettagli per monitorare e fornire ogni supporto vitale ma soprattutto consentono di operare in modalità aperta mantenendo il calore di cui i piccoli prematuri necessitano”.

Oltre a fornire ai neonati un ambiente termico esclusivo (grazie a un materassino Softbed tipo memory foam e con una superficie automassaggiante che favorisce l’attivazione della microcircolazione), Babytherm assicura anche una straordinaria comodità di accesso da parte del personale ospedaliero, garantendo la migliore terapia possibile.


Data: 30/05/2018
Fund Raising: 26000,00
Sostienici!